scuolavoro_logo

L’obiettivo di questo portale è di facilitare il lavoro degli Istituti scolastici del Padovano per organizzare l’attività di Alternanza scuola-lavoro (ASL), mediante IMPRESA FORMATIVA SIMULATA –  IFS (vedi a proposito il testo della Legge 13/7/2015 n.107 comma 35 e, più specificatamente, l’art. 9 della Guida ministeriale redatta dal MIUR ed un prospetto di raffronto).
Questo prototipo di SimuCenter per l’IFS permette sia ai Tutor scolastici, sia agli studenti, di concretizzare e personalizzare il tipo di esperienza più consona all’indirizzo di studi dell’istituto.
Il portale conduce ad esplorare sei ipotetiche realtà aziendali a cui gli studenti possono aderire – su indicazione del loro tutor scolastico – costituendo Sottogruppi di max 12 persone.
Il servizio viene attivato previa convenzione tra l’Istituzione scolastica e il CSV di Padova (vedi libretto)

LE SEI AREE DI RIFERIMENTO DEI GRUPPI DI LAVORO IFS
Buona causa

Pianifichiamo campagne di raccolta fondi per le Istituzioni scolastiche e le Organizzazioni nonprofit del nostro territorio

Cultural team

Contribuiamo alla realizzazione del Bilancio sociale della Scuola, organizziamo indagini sociali, costruiamo ebook, …

Project one

Siamo tecnici, informatici, amministrativi e commerciali. Intendiamo fare assistenza tecnica ed attivare un sito di e-commerce 

Service coop

Eroghiamo servizi: manutenzioni, trasporti, mensa, doposcuola. Ci confrontiamo, pianifichiamo, analizziamo, progettiamo…

Event manager

Pianifichiamo e realizziamo eventi e mostre fotografiche, anche per la nostra scuola, in occasione del 50.mo dalla fondazione.

Startup A3

Siamo una Startup innovativa, costituiremo una Srl semplificata a capitale ridotto per produrre e commercializzare un nostro brevetto

I partecipanti, affiancati dai loro Tutor, verranno facilitati nell’apprendimento:
1) simuleranno quanto avviene effettivamente negli ambienti di lavoro entrando a far parte di un Team che si è dato tempi ed obiettivi precisi;
2) sperimenteranno le attività di pianificazione e di realizzazione dei progetti;
3) renderanno conto del lavoro svolto, anche pubblicandone i risultati sul sito corrispondente al Gruppo di lavoro da loro scelto;
4) acquisiranno autonomia e competenze, mettendo a frutto le proprie abilità per svolgere efficacemente il proprio ruolo in qualsiasi altro contesto aziendale;
5) saranno soggetti attivi nella valutazione della loro esperienza utilizzando lo stesso questionario di autovalutazione previsto per gli studenti che hanno fatto la loro esperienza di ASL presso Strutture esterne (vedi riquadro sottostante).

La metodologia adottata si basa sulle tecniche di problem solving, di learning by doing, di cooperative learning e di role playing citate anche nel “Sistema Duale” (vedi sito del Ministero del Lavoro e delle politiche Sociali).

QUESTIONARI DI AUTOVALUTAZIONE ASL
Un’estensione delle funzionalità di questo sito consente la gestione completa e on-line dei questionari di autovalutazione che gli studenti devono compilare al termine di ogni stage presso le Imprese o le Organizzazioni nonprofit.
I Tutor scolastici, le Segreterie e i Dirigenti scolastici – anche a livello provinciale e regionale – dispongono di un’Area riservata al monitoraggio e supervisione  (vedi menù a fondo pagina).